chiusoperinfluenzaMentre in Cina, Mc Donald's e Starbucks già ai primi segnali di emergenza epidemica avevano chiuso i propri locali, in Italia la situazione non è ancora tale da spingere a misure così estreme. Cerchiamo però intanto di capire quali possibili scenari si aprono nel settore della ristorazione.